Informazioni e approfondimenti tecnologici

Protezione marchio: attenzione al cybersquatting

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ogni azienda deve proteggere il proprio patrimonio. E per le attività online, forse non c'è più un bene prezioso del tuo nome di dominio. Investire nella protezione del marchio online è un modo per assicurarsi di stare al sicuro da minacce online come il cybersquatting che può causare gravi danni.

Proteggiti!

Uno dei modi più efficace ed efficente per farlo è quello di allontanare i cybersquatter pronti a balzare sul nome di dominio non registrato e / o scaduto.

Cos'è il cybersquatting?

Nel caso in cui non si abbia familiarità con la pratica del cybersquatting, è quando qualcuno registra un nome di dominio commercialmente valido, ovvero un nome simile a un'azienda o a un prodotto noto. L'obiettivo è venderlo a un prezzo elevato o trarre profitto dal suo alto posizionamento nei risultati delle pagine del motore di ricerca.

Ci sono diverse precauzioni che puoi adottare per proteggere il tuo nome di dominio e la tua reputazione così da evitare di trovare online o nei motori di ricerca, sopra al tuo sito, una pagina creata appositamente per distogliere l’interesse dell’utenza dalla tua attività e magari traghettare l’ignaro visitatore verso altri marchi.

  1. Registra il tuo dominio a seconda del mercato o tipologia (es. .it se il mercato è italiano, .ski se hai a che fare con il mondo dello sci ecc.)
  2. Registrare il tuo marchio

Passo che devi assolutamente fare è registrare il tuo marchio. Non puoi permetterti di non farlo.

La registrazione del nome di dominio con il tuo marchio registrato ti garantisce di essere in grado di far valere i tuoi diritti in qualità di proprietario del marchio. E tu sei il proprietario del marchio se sei il primo ad usarlo.

Se non hai registrato il tuo marchio e sei vittima di un abusivo, scoprirai che ci sono ancora un paio di misure protettive in atto per te. Sarai in grado di presentare un reclamo Uniform Rapid Suspension (URS) per provare a dimostrare la violazione. Inoltre, tutti i conservatori del registro sono tenuti a seguire le stesse pratiche per la risoluzione delle controversie sui nomi di dominio (UDRP), progettata per proteggerti dalle violazioni dei marchi.

  1. Registrare più varianti del nome del tuo dominio

Un particolare tipo di cybersquatting, noto come typosquatting, implica la comprensione e l'acquisto dei più comuni errori ortografici del tuo nome: brand.com, brands.com, brnds.com. Quei errori ortografici potrebbero finire per costarti un bel po’.

E senza dubbio dimostreranno di essere una vera seccatura per i vostri clienti ignari. Un recente studio dei nomi di domini comunemente errati e di alto profilo mostra che un gran numero di domini errati vengono utilizzati per scatenare malware o pop up o per scopi di phishing.

Pertanto, forse il modo più semplice per proteggere il tuo nome è registrare più domini simili al tuo nome di dominio. Registra versioni singolari, plurali e trattate con il trattino del tuo nome e non dimenticare il tuo acronimo.

  1. Registrare più di un'estensione

Molte aziende registrano il loro dominio con una varietà di estensioni - .COM, .NET,. ORG, ecc. - in modo da indirizzare meglio determinati mercati online. Come ulteriore vantaggio, la registrazione di più estensioni di dominio riduce le opportunità per gli altri di utilizzare una variante del tuo dominio. E, già che ci sei, non dimenticare di registrare il tuo dominio con varie estensioni di codice paese pertinenti.

Attenzione!

Il cybersquatting è un problema serio, un problema che è diventato sempre più serio nel 2015 . Con il bracconaggio del nome di dominio che diventa una preoccupazione comune, la necessità di proteggere il tuo nome di dominio è fondamentale.

Quanto più sei consapevole delle tue opzioni di protezione del brand online, tanto più sarai in grado di respingere i cybersquatter. L'adozione di misure proattive e preventive per proteggere il tuo dominio da abusi e frodi è l'azione più intelligente che puoi intraprendere.

 [registrazione domini]

LOGO CENTRALEVia Torino 86 (sede Amministrativa) Non aperta al pubblico Via Marie Curie 17 (commerciale, su appuntamento) | 39100 Bolzano |

Segreteria Tel.: +39 0471 188 61 74 
ufficiocommerciale@cit-consult.it | citconsult@pec.it | Skype: Citconsult |
Iscritta al registro della Camera di Commercio di Bolzano n. REA: BZ -0129958 Partita IVA: IT 02374440218

| Privacy Policy | Cookie Policy |

Search